Caratteristiche

Flessibilità: Si può potenziare o diminuire la portata del servizio richiesto in qualsiasi momento e aggiungere servizi solo se vi si presenta la necessità

Maggior potenza computazionale: La potenza e l’affidabilità dei data center sono maggiori rispetto ai classici sistemi adottati dalle imprese

Costo: Non vi è alcun costo nascosto derivante da aggiornamenti o manutenzione

Maggiore sicurezza: Nessuna possibilità di perdere definitivamente i dati

Velocità: Tecnologie sempre aggiornate

Semplificazione delle infrastrutture interne: i servizi cloud si utilizzano principalmente tramite browser o client terminal standard, il che rende irrilevante la configurazione della workstation dalla quale lavora l’utente

CIO libero da oneri di manutenzione: senza perdere però il pieno controllo del sistema

In pillole

Concentrazione sul proprio core business: non dover gestire l’IT è un aspetto che aiuta l’azienda a concentrarsi sul proprio mercato senza disperdere preziose energie

Può essere utilizzato da chiunque: dalle grandi organizzazioni fino ai liberi professionisti; chiunque trovi giovamento e praticità dalla possibilità di connettersi ai propri dati da qualsiasi luogo e dispositivo connesso ad Internet

Riduzione della formazione per gli utenti: già abituati a lavorare su strumenti standard

Accesso da sedi diverse da quella aziendale: spesso non ha nessuna differenza con quello dalla propria postazione di lavoro, con tutti gli ovvi benefici che ne risultano

Soluzione ecofriendly: nel centro dati adibito per offrire un cloud server si utilizzano forme di elettricità ricavata da fonti rinnovabili. Viene implementato un processo efficiente per l’alimentazione, il raffreddamento e la protezione antincendio



Caratteristiche

Progettazione: Si può potenziare o diminuire la portata del servizio richiesto in qualsiasi momento e aggiungere servizi solo se vi si presenta la necessità

Maggior potenza computazionale: La potenza e l’affidabilità dei data center sono maggiori rispetto ai classici sistemi adottati dalle imprese

Costo: Non vi è alcun costo nascosto derivante da aggiornamenti o manutenzione

In pillole

Sicurezza: i dati sono il bene più prezioso per ogni impresa, quindi la sicurezza è fondamentale

Velocità: l’infrastruttura deve garantire l’operatività quotidiana del tuo business

Aggiornamenti: l’aggiornamento dell’infrastruttura eseguito a intervalli regolari prevale ampiamente sui rischi

Assistenza in tempo reale: è importante che la rete e tutti i dispositivi IT siano affidabili, da qui l’affidarsi ad un partner IT



Caratteristiche

Affidabilità: Maggiore affidabilità e meno interruzioni nelle attività

Controllo dei costi: Sai esattamente quanto spendi, eliminando i costi imprevedibili in caso di rottura del sistema

Risoluzione dei problemi: La risoluzione dei problemi avviene principalmente da remoto

Aggiornamenti: L’esperto valuterà direttamente quando e come implementare migliorie e novità

In pillole

Gestione di eventi: la gestione preventiva di eventi/incident previsti nel servizio e con le modalità concordate

Identificazione delle esigenze: la capacità di identificare una serie di esigenze e di processi di gestione che l’azienda cliente delega a noi traendone beneficio

Beneficio: inteso come un mix di efficienza (risparmio) ed efficacia (fare meglio o fare quello che da solo il cliente non riesce a fare)

Specialisti a tua disposizione: degli addetti sono al lavoro sul tuo sistema continuamente, agendo per risolvere i problemi nel momento stesso in cui si presentano. Non è necessario quindi disporre di un tecnico del settore all’interno del proprio staff



Caratteristiche

Perimetro di accesso: E’ importante che chi si occupa della rete abbia esattamente un’idea della configurazione della rete stessa e che questa venga costantemente aggiornata

Ingegneria sociale: E’ importante istruire tutti i collaboratori a diffidare da chi chiede informazioni in modo inusuale e a scegliere password affidabili. In questo modo gli hacker saranno demotivati ad attaccare

Aggiornamento regolare di sistemi, software e antivirus

In pillole

Analisi dei rischi: deve essere effettuata ogni anno, così come vanno ricontrollate le legittimità dei diversi trattamenti di dati messi in atto dall’organizzazione

Modifica delle password: cambiarle almeno una volta all’anno

Monitoraggio dei comportamenti rischiosi per l’organizzazione o per i terzi: i comportamenti rischiosi devono essere eventualmente anche sanzionati

Messa in sicurezza dei dati con backup e firewall: possedere una seconda copia dei dati e controllare l’entrata e l’uscita di dati dalla rete o dal computer, scegliendo cosa far passare e cosa no



Le aziende del Gruppo Sme.UP mettono a fattor comune le diverse competenze per garantire assistenza e supporto alle imprese per soddisfare le loro esigenze in tutte le sfaccettature dell’informatizzazione dei processi



Cosa diconoi nostri professionisti


  • Un'agenzia assicurativa sul credito necessitava di accedere alle applicazioni che la compagnia metteva a disposizione, senza creare un’infrastruttura dedicata in sede. Abbiamo messo a disposizione il nostro data center strutturando un ambiente dedicato con virtual machine. Gli impiegati dell’agenzia possono accedere da tutte e 4 le sedi (24 ore su 24) ai dati. Grazie a questa soluzione non c’è la necessità di avere infrastrutture di sicurezza, poiché tutti i dati sono al sicuro all'interno dei nostri server.

    Dario Vemagi
    Dario Vemagi
    Solution Designer Nanosoft - Gruppo Sme.UP
  • Una società di servizi bancari piemontese deve rinnovare gli storage della propria infrastruttura open.
    La richiesta è da una parte di avere alte prestazioni per carichi di lavoro variegati quali database, applicazioni documentali, file-sharing e accessi centralizzati terminal, dall’altra di uno spazio totale di circa 200TB con tecnologie di risparmio quali compressione e deduplica, per far fronte alla crescita del dato per i prossimi 4 anni senza necessità di ulteriori aggiornamenti hardware. Un ulteriore richiesta è l’automazione delle repliche di sicurezza su 2 data center in città distinte.
    Attraverso la soluzione proposta abbiamo migrato tutti i carichi di lavoro senza fermi della produzione, riducendo sensibilmente le latenze sulle risposte delle applicazioni e aumentando l’efficienza sul risparmio disco fino a circa 3,5:1.

    Gianluca Pellegrini
    Gianluca Pellegrini
    Delivery Manager Nanosoft - Gruppo Sme.UP
  • Per salvaguardare la proprietà intellettuale e proteggere la sicurezza dei propri software, una nota software house ci affida la completa realizzazione di un progetto che lo possa portare al livello di sicurezza richiesto.
    Attraverso una un’infrastruttura virtualizzata delle postazioni di lavoro, orchestrata da un datacenter di tipo Software-Defined, siamo riusciti ad ottenere una elevata protezione del dato e della sua politica di accesso grazie anche ad una nuova infrastruttura di rete basata su tecnologia Open-Network.

    Gianpiero Ciola
    Gianpiero Ciola
    Offering Manager Nanosoft - Gruppo Sme.UP
  • Una grande azienda ci ha chiesto di rendere più semplice la gestione degli acquisti dei client che compongono le postazioni di lavoro.
    Abbiamo analizzato le esigenze specifiche dell’azienda e siamo stati in grado di fornire un catalogo snello di prodotti selezionati ad hoc per la loro realtà.
    La stesura, in collaborazione con l’ Ufficio Acquisti del cliente, di un piano di gestione per gli approvvigionamenti ci ha inoltre permesso di garantire un notevole risparmio sui costi pur mantenendo la flessibilità necessaria per soddisfare richieste non pianificate.

    Paolo Spadari
    Paolo Spadari
    BackOffice Manager Nanosoft - Gruppo Sme.UP

Vuoi averemaggiori informazioni?


Nome *

Cognome *

Indirizzo Email *

Telefono *

Ruolo

Società *

Settore industriale

Indirizzo *

CAP *

Città *

Sito internet

Come hai conosciuto Nanosoft? *

Note

Link per visionare Informativa Privacy per Moduli di Contatto e Newsletter